In offerta!

Prove tecniche di romanzo storico

Collana Arno
Età di lettura: +16

Leggi anteprima

Il libello qui riprodotto, compilato da Marco Palasciano nel lontano 1992, è un tour de farce storico ad uso dei contemporanei. Le 95 tesi affisse intonano un «inno carnascialesco senza pari nel catalogo delle disordinerie»: le vicende del Regno di Napoli, tra amorazzi e tirannide borbonica, sono percorse con il rigore di una «catasterizzazione all’incontrario», fantastica e implausibile, al solito più vera del vero. Le ricostruzioni e le sintesi minute cedono all’araldica e agli oroscopi degli eventi, mentre un codicillo ci avverte come le Prove non abbiano «altro umile fine se non di dimostrare che l’Autore discende da Beethoven; e come ciò possa essere, per quanto esorbitante e strabiliante e piccantemente degno di oh e di ah, verrà ingegnosamente svelato dal capitolo che segue, e che alle nostre ardue prove porrà – con la spudoratezza non plus ultrepassabile delle sue prove false – definitivo troncamento».

Temi trattati: Letteratura italiana
Categoria: Letteratura

9,03

Solo 10 pezzi disponibili

ISBN 9788889312223
Pagine 112, BN
Formato 15x23cm
Allestimento Brossura filo refe
Anno di pubblicazione 2006
Lingua Italiano
Leggi anteprima

Il libello qui riprodotto, compilato da Marco Palasciano nel lontano 1992, è un tour de farce storico ad uso dei contemporanei. Le 95 tesi affisse intonano un «inno carnascialesco senza pari nel catalogo delle disordinerie»: le vicende del Regno di Napoli, tra amorazzi e tirannide borbonica, sono percorse con il rigore di una «catasterizzazione all’incontrario», fantastica e implausibile, al solito più vera del vero. Le ricostruzioni e le sintesi minute cedono all’araldica e agli oroscopi degli eventi, mentre un codicillo ci avverte come le Prove non abbiano «altro umile fine se non di dimostrare che l’Autore discende da Beethoven; e come ciò possa essere, per quanto esorbitante e strabiliante e piccantemente degno di oh e di ah, verrà ingegnosamente svelato dal capitolo che segue, e che alle nostre ardue prove porrà – con la spudoratezza non plus ultrepassabile delle sue prove false – definitivo troncamento».

Il fugato dei generi – a distanza siderale dalla medietas della lingua attuale – attinto agli immensi stoccaggi della tradizione, fonde in melodramma e libro di regia, in rotocalco e polpettone cinematografico, piazzata conciliare e «gioco senza frontiere» del Congresso di Vienna. Il contrappunto della lingua e delle forme viene impresso sulla lastra della Napoli borbonica, segno rovesciato della Paperopoli presente.

In questa parodia di secondo grado del discorso storico e delle sue congetture, la morfologia del fumetto che è Prove tecniche – i cui numi tutelari sono Donald Duck e Leopold Bloom – tenta di strappare alla historia se non la verità almeno, per nostro piacere, il massimo del divertimento possibile.

 

Marco Palasciano

Marco Palasciano è nato a Capua nel 1968.  È stato, per tre volte consecutive, finalista al Premio Calvino.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Prove tecniche di romanzo storico”
Marco Palasciano - Prove tecniche di romanzo storico-30
Stai visualizzando: Prove tecniche di romanzo storico 9,03
Aggiungi al carrello